Fuori salone: gli eventi di venerdì 16 aprile

Come tutti gli altri giorni, ecco qui gli appuntamenti per venerdì sera. Personalmente vi segnalo il Coworking party, ci sarò anch’io e credo ne varrà la pena! Nella foto a fianco la sede in via imbonati 18 dove si terrà l’evento, durante i giorni dell’allestimento.

1 – L’artista e provocatore Martì Guixè dà vita a una performance con i suoi oggetti creati per il brend Alessi. Showroom Alessi, corso Giacomo Matteotti 9 – Ore 17
2 – Festa a invito sul tema dell’ecosostenibilità “Organic Party”,  alla scoperta di sapori inediti. Flagship store  Molteni&C Dada e Citterio,  corso Europa 2. Ore 20-22.
3 – Un bagno di stelle, a cura di Francesca Molteni, è una video-installazione celebrativa del mondo del bagno ospitata nel Planetario di Milano, che quest’anno festeggia i suoi 80 anni da quando fu progettato dall’architetto Piero Portaluppi e donato alla città da Ulrico Hoepli. Civico Planetario Ulrico Hoepli, corso Venezia 57 ingresso gratuito – tutti i giorni ore 18.00 – 23.00 (spettacolo ogni 30′)
4 – Party presso il Baxtershop in collaborazione con Le Cucine di Matteo Gennari e Veuve Clicquot che presenta una inedita zona lounge tra pezzi di design e degustazione, con la collezione Evergreen progettata da Paola Navone. Sheraton Diana Majestic, via Piave 42 – Ore 19
5 – Coworking party: una vera e propria festa per interrogarsi su come sarà l’ufficio del futuro, organizzata dal network di coworker Cowo presso il business park Mac 567. L’azienda Lago ha accettato la sfida di progettare per l’occasione l’interior di due uffici che resteranno aperti al pubblico durante tutto il periodo della design week. Nella mattina di sabato, a partire dalle 9.30, è previsto anche un incontro – dibattito su questi temi. Via Imbonati 18, presso Business Park MAC 567 – Ore 23
6 – alle 18 – presso l’auditorium del Sole 24 Ore in via Monte Rosa 91 a Milano – Paola Antonelli, Martí Guixé e Carlo Ratti interverranno sul tema: “Evergreen: la sostenibilità da moda effimera a scelta quotidiana”. Modererà Fernanda Roggero, responsabile di Ventiquattro magazine. Venerdì 16 esce anche il nuovo numero di Ventiquattro, interamente dedicato alla sostenibilità. Sarà un numero a impatto zero: la CO2 prodotta verrà infatti compensata con un progetto di riforestazione din Madagascar e nel Parco del Ticino, a cura di Lifegate.

Cinema a un euro con Citydeal.it. Ma ci si può fidare?

Oggi ho scritto questo articolo per il Sole24ore.com dopo un interessante chiacchierata telefonica con la ragazza che cura l’ufficio stampa per la società Citydeal. L’ho contattata semplicemente chiamando il numero verde che viene riportato sul loro sito e da quello che ho capito in questi giorni stanno lavorando giorno e notte… il lancio dell’iniziativa è stato un boom virale e la rete ha risposto magnificamente. Ora però cominciano le prime grane: bisogna dimostrare che il servizio è trasparente e che funziona tutto nelle regole. E i ragazzi che ci lavorano qui in italia sono in sei e la loro sede è prezzo un punto di coworking in via marghera 43, qui a milano. Per ora i biglietti del cinema a un euro li hanno comprati loro a 5 euro l’uno e, in pratica, li regaleranno per lanciare l’iniziativa (bisogna crederci, prima o poi alle oltre 4.500 persone che li hanno acquistati arriveranno via posta: eccone alcuni nella foto accanto)… ma dalle prossime iniziative volte il meccanismo sarà diverso: prima loro fanno l’accordo con l’operatore che mette a disposizione tot ingressi scontati, poi li offrono online con il meccanismo del coupon…

Se il meccanismo davvero decolla come nel regno unito e in spagna è davvero un buon modo di regalare sconti e fare promozione! Evviva le idee innovative, evviva l’e-commerce. Perchè funzioni però bisogna crederci, e l’italiano si sa… è scettico di natura!